Biografia

Mi laureo in Architettura nel 2003 e da allora svolgo la professione di architetto.

Il mio impegno per la città di Nola inizia, in politica, oltre dieci anni fa, nel sociale, ben prima.

Nella scorsa consiliatura, 2014-2018, sono stata Assessore alla Cultura, con delega all’arredo urbano e alla pubblica istruzione, ricevendo la fascia da vicesindaco nel 2016.

Tra il 2009 e il 2013 sono stata consigliere comunale.
Nel 2014 sono risultata la candidata con il maggior numero di preferenze in rapporto alla popolazione elettorale di tutta Italia.
Sono la candidata sindaco del progetto civico “Immagina Nola differentemente” alle prossime amministrative.
Il progetto civico che presento alla cittadinanza si pone in continuità col mio operato, nel corso del quale abbiamo realizzato innumerevoli iniziative e progetti.

Tra questi spiccano: le mostre “Picasso e le sue Muse”, “Apollineo e dionisiaco” nelle opere di De Chirico, “Carlo Montarsolo. Vulcanica”, con cui abbiamo portato a Nola l’arte e la cultura, ma soprattutto un turismo inedito per la nostra città; il Festival Bruniano, rassegna di filosofia, arte, teatro e musica e quello dei diritti dei ragazzi, per tutelarne i diritti e promuoverne il rispetto; la riapertura al pubblico della Chiesa dei Santi Apostoli, autentico gioiello paleocristiano. Partendo da quanto fatto, intendo approfondire l’opera di riqualificazione e rilancio della nostra città, puntando sulle sue grandi risorse e sul suo immenso capitale, umano e materiale.

Curriculum Vitae e Casellario Giudiziale